Il ruolo strategico dell’IoT nella Blockchain per le Imprese – Internet4Things

Il ruolo strategico dell’IoT nella Blockchain per le Imprese – Internet4Things

La Blockchain per le ImpreseCome prepararsi alla nuova “Internet del valore” Di Mauro Bellini in collaborazione con Maria Teresa Della Mura Prefazione di Valeria Portale Editore: Tecniche Nuove      Pagine: 200

Se la blockchain sta assumendo un ruolo sempre più importante nel mondo del business e del manifatturiero in particolare il merito va anche al rapporto sempre più stretto tra questa tecnologia e gli sviluppi dell’Internet of Things. Grazie all’intuizione e alla lungimiranza di alcune imprese e di diverse startup e di diverse imprese si è compreso il valore di sviluppo e di crescita del business che l’Internet delle cose poteva cogliere nel momento in cui alle cose veniva associata e garantita una specifica identità. E su questo specifico tema (ma non solo) la blockchain sta dimostrando di aprire la porta a nuove soluzioni più accessibili e affidabili.

Proprio per dare evidenza e cercare di comprendere la portata di questa prospettiva il nuovo libro “La Blockchain per le Imprese” dedica un intero capitolo al rapporto tra Blockchain e Internet of Things ma soprattutto grandi tanto spazio e tanta attenzione alle soluzioni e alle imprese che lavorano a progetti basati su queste tecnologie a dimostrazione del valore di business che può arrivare da questa prospettiva.

L’IoT è certamente un tema importante e strategico che può essere compreso e sfruttato nel momento in cui si possiede una visione di insieme delle prospettive legate alla blockchain. Ed è proprio su questi temi che si concentra il testo realizzato da Mauro Bellini, direttore delle testate verticali del Gruppo Digital360 (e direttore di Internet4Things n.d.r.) in collaborazione con Maria Teresa Della Mura, senior editor delle testate verticali del Gruppo Digital360, con la prefazione di Valeria Portale, Direttore dell’Osservatorio Blockchain & Distributed Ledger del Politecnico di Milano.

Il testo è interamente dedicato alle imprese e in generale al mondo del business, ha come sottotitolo: Come prepararsi alla nuova “Internet del Valore” e intende mettere a disposizione indicazioni, stimoli, idee, strumenti e una serie di esperienze per capire come e quando la blockchain può portare valore alla vostra imprese e se, quando e come occorre prepararsi.

La struttura del testo è suddivisa in 32 capitoli per 200 pagine complessive. Nella prima parte offre la visione del mercato blockchain del direttore dell’Osservatorio Blockchain & Distributed Ledger del Politecnico di Milano Valeria Portale e mette a disposizione una serie di contributi che hanno lo scopo di comprendere se e quando serve la blockchain e in quali situazioni e condizioni può portare valore alle imprese. Un’altra serie di contributi affronta i temi delle criptocurrency, della tekenizzazione e descrive le principali blockchain. Il testo porta poi l’attenzione su alcuni temi specifici come la Governance e come la “questione” dell’Ultimo miglio ovvero del passaggio pre-blockchain e post-blockchain. In questa parte si colloca il capito dedicato all’Internet of Things con alcuni esempi di soluzioni e applicazioni.

La seconda parte del libro è poi dedicata alle tecnologie e alle industrie che stanno sperimentando o utilizzando la blockchain o che in prospettiva possono trarre maggior vantaggio da questa tecnologia. Qui troviamo contributi su Blockchain e Intelligenza Artificiale, Blockchain e Big Data e una serie di approfondimenti dedicati a mercati come manifatturiero, industria 4.0, fashion, agrifood, trasporti e logistica, energia, farmaceutico, finance, media e altri.