Akamai Edge Cloud sostiene le applicazioni e i dispositivi connessi IoT – 01Net

Akamai Edge Cloud sostiene le applicazioni e i dispositivi connessi IoT – 01Net

Akamai propone Edge Cloud, una linea di soluzioni che si basano sull’Akamai Edge Platform, per semplificare e proteggere la delivery di dati ai dispositivi connessi e rendere scalabile la messaggistica interna alle applicazioni.

Edge Cloud è progettato, spiega la società specializzata in delivery di esperienze digitali, per rispondere alle esigenze delle aziende nella gestione di quantità massive di endpoint online, come parte della rivoluzione dei dispositivi connessi IoT, e per promuovere l’adozione e le potenzialità della messaggistica interna alle applicazioni.

Akamai cita un’indagine di IoT Analytics, secondo cui entro il 2025 circa 22 miliardi di dispositivi connessi invieranno dati tramite Internet. Inoltre, miliardi di istanze di applicazioni invieranno migliaia di miliardi di messaggi: questi endpoint rappresentano sia enormi opportunità, sia grandi sfide per le aziende in termini di sfruttamento, distribuzione e protezione dei dati.

Dai produttori automobilistici agli operatori alberghieri, praticamente ogni settore sta integrando gli endpoint sotto forma di dispositivi connessi e applicazioni nelle proprie strategie aziendali, capitalizzando sull’ubiquità dell’accesso a Internet. Tuttavia, la creazione e la gestione dell’infrastruttura richiesta per supportare, scalare e proteggere tali experience possono essere incredibilmente impegnative in termini di tempo, costi e risorse per le organizzazioni e non rientrare nelle loro competenze principali.

Ed è proprio qui che entra in gioco la linea di soluzioni Edge Cloud, che offre la scalabilità globale che serve alle aziende su una piattaforme di dati per IoT e messaggistica. Con la crescente diffusione dell’IoT e della messaggistica interna alle applicazioni, come il protocollo MQTT (Message Queuing Telemetry Transport), offrire la connettività a miliardi di dispositivi, la delivery dei dati in tempo reale e funzionalità che semplificano ulteriormente la gestione dei dati è diventato necessario. Akamai ha progettato questa linea di soluzioni avendo in mente proprio scalabilità, gestione e performance come elementi chiave.

IoT Edge Connect, nuova soluzione Akamai

IoT Edge Connect, un nuovo prodotto della linea di soluzioni Edge Cloud, affronta queste sfide offrendo un sistema sicuro per gli endpoint. Sia i dispositivi IoT con risorse limitate, che le applicazioni che utilizzano il protocollo MQTT per la messaggistica, possono inviare o pubblicare informazioni su uno specifico argomento su un server che funge da broker di messaggi MQTT.

IoT Edge Connect è progettato per offrire la scalabilità necessaria per supportare centinaia di milioni di endpoint. Il servizio riduce il consumo della batteria dei dispositivi e ottimizza la velocità e il volume di delivery dei dati.

Inoltre, poiché è progettato come un servizio globale continuo (servizio logico)
ed è completamente integrato con un flusso di dati all-in-one, un database distribuito e un archivio di valore chiave, le operazioni a livello globale sono semplificate.

Per quanto riguarda la sicurezza, l’autenticazione reciproca end-to-end è progettata per garantire una comunicazione sicura tra gli endpoint connessi e l’Akamai Edge Cloud, mentre la soluzione completamente gestita supporta anche requisiti di isolamento dei dati.

Per ciò che concerne l’affidabilità, le aziende possono trarre vantaggio dal protocollo MQTT in modo facile ed efficiente. Il servizio è infatti l’unico broker cloud, informa Akamai, conforme all’Organizzazione mondiale di standardizzazione dei principali fornitori di cloud con tutti e tre i livelli QoS (Quality of Service).

Con IoT Edge Connect, gli sviluppatori hanno la possibilità di abilitare interazioni a bassa latenza con milioni di endpoint e l’elaborazione di dati in tempo reale. I clienti che utilizzano il servizio possono ridurre l’ampliamento della rete, di elaborazione e del database, ridurre le violazioni della sicurezza e migliorare la gestione, evitando la necessità di sviluppare e mantenere costose reti IoT e di messaggistica interna alle applicazioni proprietarie.

Maggiori informazioni su Edge Cloud e IoT Edge Connect sono disponibili sul sito Akamai, a questo link.